1200 euro di multa ai ragazzi di Vigevano!

0
271

Ve li ricordate questi tre ragazzi? Ne aveva parlato tutti il web in occasione di Pasqua; noi di Milano to be li avevamo contatti per avere la loro testimonianza ed avevamo anche accolto la loro richiesta di scuse al mondo del Web che tanto si era accanito contro la loro leggerezza. “Noi Pasqua a casa non ce la facciamo manco per il cazzo!”, dicevano in un filmato girato alla stazione di Vigevano. Era l’11 aprile e i tre ragazzi in questione, postavano il tutto nelle loro storie di Instagram su profili .

Il tutto per trascorrere la Pasquetta a casa di un loro amico che li aspettava per festeggiare le feste pasquali in compagnia.

In tutto, tra ragazze e ragazzi, una decina di persone che poi si erano filmate allegramente mentre cucinavano e scherzavano taggando i nomi di tutti nelle storie. Il filmato, pubblicato da Selvaggia Lucarelli sulla sua pagina Instagram per denunciarne il comportamento , era stato notato da numerosi cittadini di Vigevano che preoccupati per la situazione (Vigevano ha avuto una diffusione del contagio piuttosto alta) e irritati dalla sfrontatezza dei ragazzi, avevano segnalato la situazione a politici e forze dell’ordine locali. E’ di oggi la notizia che uno dei tre dei ragazzi è stato sanzionato (la multa è di 1.200 euro).
Abbiamo raggiunto telefonicamente uno dei tre malcapitati che ha confermato che per ora uno dei tre soltanto ha ricevuto la sanzione e rimangono ancora dispiaciuti della bravata. Insomma, una Pasquetta costata cara e una bella lezione per quegli stessi ragazzi che nei video successivi si dichiaravano speranzosi di essere invitati da Barbara D’Urso, visto il successo acquisito.
Sicuramente un errore, il loro, ma vorremmo soffermarci sui modelli che la televisione della conduttrice televisiva menzionata dai giovani, propone quotidianamente con inseguimenti in elicottero ai runners di mezza Italia e pubblicizzando gente di davvero poco conto a livello di meriti.

BRAVATA DI PASQUA … ECCO LE TESTIMONIANZE DEI DIRETTI INTERESSATI !

Dopo lo scandalo sollevato da una nota giornalista del web, abbiamo rintracciato i ragazzi coinvolti e abbiamo dato loro la possibilità di dira la loro verità! (dambron91 , lorenzissimo_la_suite_babe , pelagalli_sergio_official )

Pubblicato da Milano To Be su Mercoledì 15 aprile 2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui