Il violento nubifragio che si è abbattuto su Milano ha causato molti allagamenti e black out.

Martedì non facile per la zona Comasina, che ha visto le proprie vie allagarsi a causa del maltempo, creando veri e propri fiumi d’acqua. Numerosi i disagi alla circolazione.

Il sottopasso di viale Rubicone è stato letteralmente “travolto” dalla pioggia, inondandosi completamente e bloccando la viabilità di entrambe le carreggiate.

Tre auto sono rimasto bloccate in balia degli eventi atmosferici, poiché l’attraversamento era compromesso dalle bombe d’acqua. Sul posto sono giunte la polizia locale, la polizia stradale e i tecnici dell’Amsa per cercare di risolvere il problema e aiutare la viabilità, che per forza di cose ha visto il traffico deviato in Comasina. Fortunatamente non vi è stato nessun ferito.

Numerosi anche i danni nel centro città e nei comuni dell’hinterland: stazioni metro allagate e addirittura un black out in centrale che ha mandato nel caos i treni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui