Grave incidente sulla nuova Vigevanese alle 6 di mattina, all’altezza di Trezzano sul Naviglio, una donna di 68 anni è in grave condizioni.

Sono le sei di mattina quando il furgone sopraggiunge a folle velocità, il semaforo è rosso e le auto sono giustamente ferme. L’impatto è inevitabile e rovinoso, oltre al mezzo che arriva ad alta velocità vengono coinvolte altre due auto, i feriti in totale sono tre.

Il tutto accade nel territorio comunale di Trezzano sul Naviglio. Da quello che finora hanno ricostruito i carabinieri del comune di Corsico, all’origine dello sfortunato incidente c’è un furgone Ford-Transit guidato da un italiano di 48 anni, lievemente ferito, che è stato prontamente sottoposto ad alcol test risultando in stato d’ebbrezza (tasso alcolico di 1.5, tre volte rispetto a quello consentito per legge) e quindi successivamente denunciato.

Ad avere la peggio è una donna di 68 anni, residente a Magenta,che ha riportato lesioni gravissimi e quindi trasportata e ricoverata all’Humanitas di Rozzano in codice rosso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui