LA TORRE BRANCA

0
172

Parco Sempione, viale Luigi Camoens 2

Costruita nel 1933 all’interno di Parco Sempione su volere di Mussolini (che l’aveva nominata Torre Littoria) e su progetto di Giò Ponti, la torre è stata riaperta al pubblico nel 2002 dopo un restauro finanziato dalla società di liquori Branca di cui oggi porta il nome.
Con un comodo ascensore si raggiunge la cima (99 metri al pavimento) e già salendo si capisce che vista spettacolare ci sarà dall’alto: il parco Sempione, l’Arco della Pace, il castello Sforzesco, lo skyline dietro l’Arena Civica e tanti altri dettagli che un milanese esperto saprà riconoscere al volo.
Piccola delusione: data la sua struttura in ferro mi aspettavo che in alto fosse aperta come la Tour Eiffel e invece il punto panoramico è chiuso e protetto da vetrate dalle quali non ci si può affacciare. Però poggiando l’obiettivo al vetro la foto verrà comunque bella e discretamente limpida.

Articolo precedenteI GRATTACIELI DI CITYLIFE
Articolo successivoBAGNI MISTERIOSI DI DE CHIRICO
Redazione
Milano To Be è un prodotto editoriale di COMFORT S.r.l., esso nasce come un progetto di supporto all’informazione della città di Milano, un luogo in continua evoluzione, al servizio del cittadino e non solo. Milano To Be è un servizio di informazione online che tratta articoli di economia, finanza, sport-tempo libero e cultura generale. COMFORT S.r.l. è una Web agency con sede a Milano, composto da un team giovane e motivato di esperti che condividono la passione per la creazione di esperienze digitali efficaci. Maggiori informazioni sono disponibili sul company site www.comfortagency.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui